Prix Marc de Montalembert 2020

Il vincitore del Prix Marc de Montalembert 2020 è Geoffrey Meyer-Fernandez, francese, dottore in storia dell’arte dell’Università di Aix-Marseille. La sua ricerca si intitola : « Tra Oriente e Occidente : tre chiese affrescate da famiglie greche nelle isole di Creta, Cipro e Rodi (XIVo-XVo) ».

Il Prix Marc de Montalembert viene attribuito dalla Fondation Marc de Montalembert, in associazione con l’Institut national d’histoire de l’art (INHA), Parigi. Sostiene lo sviluppo di una ricerca in storia delle arti del Mediterraneo da parte di un giovane ricercatore originario della  regione mediterranea. L’ammontare del Prix è di 9000€.

La consegna del Prix Marc de Montalembert al Institut national d’histoire de l’art, a Parigi è stata rimandata a causa della pandemia cosi come la presentazione che Claire Camberlein, Prix Marc de Montalembert 2019, doveva fare dei risultati della sua ricerca intitolata : “Réutiliser le passé dans l’Antiquité grecque. Étude des  phénomènes mémoriels à Rhodes et dans le Dodécanèse entre le XVème et le Vème avant J.-C.”.

2020-04-16T12:22:47+00:00