Premio Marc de Montalembert

La Fondation Marc de Montalembert con le sue Borse e con il Prix Marc de Montalembert intende contribuire alla conoscenza delle ricchezze culturali della Regione mediterranea, in particolare tra le giovani generazioni.

La Fondation Marc de Montalembert ha istituito nel 2010 il Prix Marc de Montalembert per promuovere una migliore conoscenza delle arti e delle culture della regione mediterranea, in associazione con l’Institut National d’Histoire de l’Art (INHA) di Parigi. Dal 2021 il Prix Marc de Montalembert è assegnato in collaborazione con l’Ecole du Louvre a Parigi.

Il Prix Marc de Montalembert viene assegnato ogni anno a uno studioso/a di storia dell’arte dell’area mediterranea, per permettergli/le di portare a termine, con l’appoggio dell’Ecole du Louvre, una ricerca su un tema originale legato alla storia dell’arte e delle culture del Mediterraneo.

Il candidato dovrà:

  • essere originario di uno dei Paesi del Mediterraneo,
  • avere meno di 35 anni compiuti nell’anno di assegnazione,
  • avere conseguito il dottorato di ricerca
  • voler portare a termine una ricerca su un argomento pertinente alla storia dell’arte del mondo mediterraneo.

Verranno prese in considerazione unicamente candidature individuali.

L’ammontare del Prix Marc de Montalembert è di 9000 euro. La realizzazione della ricerca, della durata di un anno, comporta un soggiorno iniziale di un mese a Parigi, come ricercatore presso l’Ecole du Louvre. La ricerca si concluderà con la presentazione dei risultati in vista di una possibile pubblicazione nei Cahiers de l’Ecole du Louvre. Il soggiorno a Parigi godrà di un ulteriore finanziamento forfettario che si somma all’ammontare del premio. La Fondation Marc de Montalembert offre inoltre al vincitore la possibilità di soggiornare in residenza presso la sua sede a Rodi, in Grecia.”

Il concorso è bandito ogni anno a settembre. Le candidature dovranno essere presentate dal 1° ottobre al 30 novembre. L’annuncio dell’assegnazione del premio avverrà nel mese di gennaio dell’anno successivo, e la premiazione in coincidenza con il soggiorno del vincitore a Parigi.

VEDI IL BANDO DI CONCORSO