Loading...
Notizie – archivio2017-07-28T11:43:11+02:00

25 aprile 2015

Apertura annuale della Fondazione a Rodi per la festa di San Marco ; la borsa Marc de Montalembert 2015 viene consegnata a Judith Bouchier-Végis dal Sig. Hatzidiakos Sindaco di Rodi.

31 marzo 2015

La borsa Marc de Montalembert 2015 è stata attribuita a Judith BOUCHIER-VEGIS, Francia, per il suo progetto  « Identità femminili (ritratti di donne) in Italia, Grecia e Bulgaria attraverso il canto tradizionale e la sua storia : dalla sua nascità ad oggi, fino al suo impatto sulle musiche attuali ».  La ricerca si svolgerà attraverso un lungo itinerario in tre paesi  per incontrare donne che cantano, registrare incontri e musiche, e trasmettere la loro storia e i loro canti tradizionali in un carnet di viaggio sonoro.

18 marzo 2015

Nella sede del Institut national d’histoire de l’art (INHA) a Parigi il Professore Philippe Morel, professeur d’histoire de l’art moderne e directeur del Centre d’Histoire de l’Art de la Renaissance all’Université Paris I Panthéon-Sorbonne, consegna il Prix Marc de Montalembert 2015 a Joana BARRETO, docteur en histoire de l’art moderne de l’Université Paris I Panthéon-Sorbonne, per la sua ricerca intitolata « Naples, carrefour artistique entre Occident, Afrique et Orient » al tempo degli Aragonesi nel XV secolo. In seguito la dottoressa Allegra IAFRATE, storica dell’arte italiana e vincitrice del Prix Marc de  Montalembert 2014,  ha dato una conferenza intitolata “A proposito del trono e di altri oggetti salomonici : note su una tradizione condivisa nel Mediterraneo medievale” durante la quale ha presentato i risultati della sua ricerca “Il trono errante di Salomone : studio di un simbolo condiviso nelle culture del Mediterraneo durante il Medioevo”. Questi risultati sono in attesa di pubblicazione.

anni precedenti
Go to Top